Governo in Turchia

Il sistema politico in Turchia è un sistema parlamentare secolare ed è basato sulla separazione dei poteri. Fino al 2018, il partito politico che otteneva la maggioranza dei posti nel Parlamento durante le elezioni generali formava il governo, e il leader di questo partito diventava il Primo Ministro, che esercitava il potere esecutivo insieme al Consiglio dei ministri. Questo sistema è stato modificato con il referendum del 16 aprile 2017. Con gli emendamenti alla Costituzione della Repubblica, la Turchia ha adottato un nuovo sistema presidenziale in cui adesso il Presidente assume i poteri esecutivi. Ciò significa che non c'è più bisogno di un primo ministro poiché il presidente governa il paese e sceglie il suo proprio consiglio dei ministri. Pertanto, il 66o governo e l'ultimo primo ministro, Binali Yildirim, sono stati automaticamente sciolti il 24 giugno 2018 con le elezioni pubbliche per la presidenza e il parlamento. Recep Tayyip Erdogan è stato eletto presidente e ha formato il suo consiglio, prima nella storia della Turchia.

Membri del Governo Presidenziale

  • Presidente Sig. Recep Tayyip Erdogan
  • Vice presidente Sig. Fuat Oktay
  • Ministro della Giustizia Sig. Abdulhamit Gul
  • Ministro degli Affari Esteri Sig. Mevlut Cavusoglu
  • Ministro degli Affari Interni Sig. Suleyman Soylu
  • Ministro del Tesoro e Finanza Sig. Berat Albayrak
  • Ministro della Famiglia, Lavoro e Servizi Sociali Sig.a Zehra Zumrut Selcuk
  • Ministro dell'Ambiente e Urbanistica Sig. Murat Kurum
  • Ministro della Scienza e Tecnologia Sig. Mustafa Varank
  • Ministro dell'Energia e Risorse Naturali Sig. Fatih Donmez
  • Ministro della Gioventù e Sport Sig. Mehmet Kasapoglu
  • Ministro dell'Agricoltura e Foreste Sig. Bekir Pakdemirli
  • Ministro del Commercio Sig.a Ruhsar Pekcan
  • Ministro della Cultura e Turismo Sig. Mehmet Nuri Ersoy
  • Ministro dell'Educazione Sig. Ziya Selcuk
  • Ministro della Difesa Sig. Hulusi Akar
  • Ministro della Salute Dr. Fahrettin Koca
  • Ministro del Trasporto e Infrastruttura Sig. Adil Karaismailoglu