All About Turkey

Lidia

monete d'oro della LidiaI Lidi furono un popolo indoeuropeo vissuto nella parte occidentale dell'Asia Minore fra il 7o e 6o secolo avanti Cristo. La loro terra era chiamata come la Lidia, una delle regioni antiche dell'Anatolia, situata sul fiume Galis e con la relativa citta' principale Sardi. La lidia era stata accennata per la prima volta da Omero con il nome di Maeonia, con il suo terreno fertile, i depositi ricchi d'oro e l'argento.

Probabilmente i Lidi sono di discendenza dalla popolazione ittita, che durante la disgregazione dell'impero ittita questi si stabilirono nelle regioni di Lidia e Frigia. La Lidia e' diventata piu' potente sotto la dinastia dei Mermnadi, fondata nel settimo secolo a.C., che continuo' a sopravvivere fino al sesto secolo riuscendo un'alleanza con gli Assiri e cosi resistendo all'invasione dei Cimmeri. I Mermnadi occuparono soprattutto la costa Egea e conquistando anche l'entroterra aumentarono le dimensioni del loro impero.

Sotto il regno del re Creso, Lidia ha raggiunto all'apice del suo splendore. Il commercio era cresciuto soprattutto con l'invenzione della moneta, di cui oggi abbiamo il termine di "essere ricco come Creso". I Lidi erano i primi a battere le monete nella storia dell'umanita'. Avevano fatto le monete d'oro, d'argento, e di Electrum (una miscela d'oro e d'argento) a Sardi, citta' capitale della Lidia.

Il re Creso sperava di fermare i Persiani in Anatolia percio' si era alleato con gli Assiri ed Egizi, pero' il suo impero era invaso lo stesso da Ciro il Grande nel circa 546 a.C. I Persiani fecero la Lidia una loro satrapia.

Dopo la sconfitta della Persia da Alessandro Magno nel 4o secolo a.C, Lidia e' stata sottoposta alla dominazione greca, che poi i Lidi erano assimilati dai greci, dalla loro lingua e cultura. Nel primo secolo d.C. Strabone, un geografo greco, parla dei Lidi come un gruppo etnico e che in quel tempo non era rimasto molto della loro cultura e lingua originale.

Lingua

Non conosciamo ancora tanto sulla lingua dei Lidi ma essa e' ovviamente indoeuropea, apparteneva alle nuove lingue dell'Anatolia, derivate dal vecchio Ittito-Anatolico, Luwiano e Palaico. La loro lingua era stata ereditata direttamente dalla lingua Ittita ma aveva tante nuove caratteristiche ed il fonetico era piu' complicato. Anche la morfologia della lingua Lidiana era diversa da quella Ittita in qualche modo. Questa lingua aveva una scelta larga dei prefissi e delle particelle con praticamente ogni parola.

Tutti i diritti sono riservati. AllAboutTurkey © Burak Sansal 1996–2017, guida turistica professionale in Turchia. Scrivetevi a info@allaboutturkey.com per informazione su tutti i servizi turistici, regolari o privati, durante il vostro viaggio nel paese.