All About Turkey

Musei ad Ankara

Anitkabir (Mausoleo di Ataturk)

Mausoleo di AtaturkSituato in una posizione imponente nel quartiere di Anittepe, si trova il mausoleo di Mustafa Kemal Ataturk, fondatore e primo presidente della Repubblica Turca. L'edificio completato nel 1953 dagli architetti turchi Emin Onat e Orhan Arda, e' una fusione impressionante delle idee architettoniche antiche e moderne e rimane insuperato come realizzazione di architettura turca moderna. Nelle diverse sale ci sono delle scritture, lettere ed articoli dell'alloggiamento del museo appartenenti ad Ataturk, una mostra di fotografie che registrano i momenti importanti nella sua vita e nell'istituzione della repubblica, ed un museo della guerra d'indipendenza. Qui e' sepolto anche il secondo presidente della repubblica turca, Ismet Inonu, morto nel 1973. Anitkabir e' aperto tutti i giorni. Nelle serate estive si fa anche un gioco di luci e suoni.

Museo delle Civilta' Anatoliche

statuetta di Cibele al museoConosciuto anche come il museo Ittita, questo bellissimo museo si trova Vicino alla vecchia cittadella che offre un bel panorama della citta'. L'edificio e' un vecchio bedesten ottomano del quindicesimo secolo, restaurato nel 1921. Il museo ha una collezione meravigliosa ed unica che comprende il periodo Paleolitico, Neolitico, Calcolitico, gli Hatti, gli Ittiti, i Frigi, i Lidi, gli Urartu ed impianti greco-romani. Nel 1997 il museo ha vinto il premio di "miglior museo europeo" fra 65 musei da 21 paesi europei. Il museo e' aperto ogni giorno tranne Lunedi (ma in estate e' aperto tutti i giorni).

Museo Etnografico

Il museo si trova di fronte all'Opera sul viale di Talat Pasa nel quartiere di Namazgah. Era aperto nel 1930 con una collezione fine di manufatti folclorici, articoli fini e di coperte dalle moschee del periodo Ottomano e Selgiuchida. Quando Ataturk e' morto nel 1938, era sepolto nel cortile interno fino alla costruzione del suo mausoleo nel 1953. La statua in bronzo di Ataturk sul cavallo davanti al museo era fatta nel 1927 da un artista italiano, P. Canonica. Il museo e' aperto ogni giorno tranne Lunedi.

Cittadella

I fondamenti della cittadella risalgono ai Galati che la costruirono su una collina prominente di lava. La fortezza era utilizzata anche nel periodo romano, bizantino e selgiuchida con diversi restauri e le aggiunte. La zona intorno ed all'interno della cittadella e' la parte piu' vecchia di Ankara dove molti esemplari fini di architettura tradizionale possono essere visti all'interno delle mura. Alcune di queste case vecchie in legno sono trasformate in ristoranti tipici. La cittadella offre un panorama stupendo della citta'.

Tempio di Augusto

E' un tempio di stile corinzio che si trova nel vecchio quartiere di Ulus. Era costruito nel primo secolo a.C e poi successivamente dedicato all'imperatore Augusto. L'edificio e' importante per il "Monumentum Ancyranum" oppure "res gestae Divi Augusti", il testamento ed i successi politici dell'imperatore. Il testo fu inciso sulle pareti del tempio in onore della Dea Roma e di Augusto in Latino ed in Greco. Questa iscrizione e' la copia dell'originale che era incisa su due colonne in bronzo ed era disposta all'ingresso del suo mausoleo a Roma. Gli originali sono scomparsi ma la copia incisa sul Augusteum ad Ankara esiste ancora. Nel quinto secolo il tempio era convertito in una chiesa bizantina. Oggi dal tempio sono rimasti il pronao e le pareti della cella e dell'opistodomo.

Terme Romane

Le Terme, situate sul viale di Cankiri nel vecchio quartiere di Ulus, hanno le caratteristiche tipiche dei bagni romani: un frigidarium (sezione fredda), tepidarium (sezione tiepida) e caldarium (sezione calda). Le sale calde erano sezioni piu' larghe del complesso a causa del clima molto freddo d'inverno ad Ankara. Le terme erano costruite nel periodo dell'imperatore Caracalla (terzo secolo d.C) in onore del dio della medicina; Asclepio. Le dimensioni delle terme erano 80 x 130 metri ed erano fatte di pietre e dei mattoni. Oggi sono rimasti soltanto il basamento ed i primi piani.

Colonna di Giuliano

La colonna, situata nel quartiere di Ulus, fu eretta nel 362 d.C probabilmente per commemorare una visita dell'imperatore romano Giuliano l'Apostata durante la campagna contro i Persiani. E' alta di quindici metri ed ha una decorazione tipica del corinzio.

Moschea di Haci Bayram

La Moschea si trova nel quartiere di Ulus vicino al tempio di Augusto. Era costruita all'inizio del quindicesimo secolo e successivamente era restaurata dall'architetto Sinan nel sedicesimo secolo, con aggiunta di maioliche di Kutahya nel diciottesimo secolo. La moschea era costruita in onore di Haci Bayram Veli, un poeta sufico turco, di cui la tomba si trova vicino.

Museo Industriale di Rahmi Koc

E' il secondo museo industriale della Turchia aperto in Aprile del 2005 dalla famiglia Koc in una costruzione di 500 anni. Cengelhan originalmente era costruito nella meta' del sedicesimo secolo da Rustem Pasa, marito di Mihrimah Sultan e genero di Solimano il magnifico. L'edificio era un caravanserraglio tipico in Anatolia che offriva alloggio per i viaggiatori ed anche i rifornimenti per i commercianti. Ora la costruzione di fronte alla cittadella e' trasformata in un museo che conserva le relative caratteristiche architettoniche in una nuova atmosfera. Qui, la storia dell'industria si racconta attraverso i modelli perche' la maggior parte degli oggetti di taglia originale sono in esposizione al Museo Industriale di Rahmi Koc a Istanbul. Si puo' anche godere la caffetteria nel cortile del museo, sedendosi insieme agli automobili classici degli anni Novecento.

Museo dell'Arte dell'Universita' di Hacettepe

Il Museo dell'Arte era aperta dall'Universita' di Hacettepe ad Ottobre 2005. Originariamente era il museo delle Pitture e di Scultura costruito negli anni 1970, e poi restaurato dall'universita'. Nel museo ci sono diverse sale dove potete vedere piu' di 250 opere di diversi pittori ed artisti turchi dall'inizio della Republica fino ai nostri giorni. Il museo si trova nel quartiere di Sihhiye ad Ankara, dentro il centro culturale dell'universita'. Il museo si piu' visitare fra 10:00 - 17:00 durante la settimana, tranne Sabato e Domenica.

Museo delle Reliquie di Fondazioni Private (Vakif)

L'edificio era costruito dal Dipartimento Generale delle Fondazioni Private (Vakif) nel 1928 come la prima Scuola della Legge in Turchia. Dopo il 1941, la scuola era utilizzata come una scuola delle ragazze, un dormitorio per i studenti, e come una cucina per i poveri fino al 2004. L'edificio poi era restaurato e aperto come museo del Dipartimento di Vakiflar (Fondazioni Private) nel Maggio del 2007.

Il museo si trova sul viale di Ataturk nel quartiere di Ulus e contiene tante reliquie raccolte dal Dipartimento di Vakiflar che testimoniano il vicino passato della Turchia in un bellissimo ambiente. Nelle diverse sale d'esposizione del museo uno puo' vedere i famosi tappeti turchi dal quindicesimo e sedicesimo secolo, candelabri e Corani storici, orologi antichi, lavori di legno dal tredicesimo secolo, maioliche tradizionali, e tanti altri oggetti etnografici. Il museo fara' parte nella gara e cerchera' di vincere nel 2009 il "premio del miglior museo europeo". Nel museo si trova anche una bella caffetteria per i visitori.

Altri musei

Altri musei dentro oppure vicino ad Ankara sono: Museo dell'Aeronautica nel quartiere di Etimesgut (aperto fra 09:00-16:30 tranne i Lunedi e Martedi), Museo Meteorologico (aperto fra 10:00-16:00 tranne fine settimana), Museo delle Ferrovie nella stazione centrale (aperto fra 08:30-17:00 tranne i Domenica e Lunedi), Padiglione Rosa nella residenza del Presidente nel quartiere di Cankaya (aperto solo durante alcune Feste Nazionali fra 10:00-17:00), Museo dei Francobolli al Telecom nel quartiere di Aydinlikevler (aperto fra 08:30-17:00 tranne le feste ufficiali), Museo di Ulker Zaim (aperto fra 09:30-17:00 tranne la fine settimana), bassorilievi di Gavurkale e sepolture Ittite di Kulhoyuk nel villaggio di Haymana (circa 60 km sudovest di Ankara).

Nelle vicinanze di Ankara, uno deve visitare anche la Cappadocia, il villaggio di Hacibektas, e Hattusa.

Per le escursioni ad Ankara ed in Cappadocia, cliccare qui per favore.

( vai sopra )

Tutti i diritti sono riservati. AllAboutTurkey © Burak Sansal 1996–2017, guida turistica professionale in Turchia. Scrivetevi a info@allaboutturkey.com per informazione su tutti i servizi turistici, regolari o privati, durante il vostro viaggio nel paese.